Other Como Musica e spettacoli

CONCERTO: PROCEDURA PENALE

Domenica 13 Giugno

Il Consevatorio “G. Verdi” porta in scena Procedura penale, opera buffa in un atto di Luciano Chilly su libretto di Dino Buzzati.
La preziosa proposta musicale rientra in “900 in camera”, il nuovo progetto del Conservatorio nato da un’idea del Maestro Stefania Panighini, regista e docente di Arte scenica presso il medesimo Conservatorio. Pensato su un arco di programmazione triennale, 900 in camera ha come oggetto la realizzazione di opere da camera del ‘900 italiano, pressoché dimenticate. Lo spunto nasce dalla tradizione musicale di Villa Olmo, che negli anni sessanta diede vita a un Festival di teatro musicale, portando alla ribalta musicisti come Luciano Chailly (1920-2002), Raffaello de Banfield (1922-2008) e Bruno Bettinelli (1913-2004). Nel 1958 infatti Giulio Paternieri, allora sovrintendente del Teatrino di Villa Olmo, commissionò a Chailly un’operina che avrebbe dovuto far parte di un trittico di lavori contemporanei insieme a quelli di Bettinelli (La smorfia) e di de Banfield (Colloquio con il tango), e per la quale il libretto sarebbe stato scritto da Dino Buzzati. Chailly avrebbe voluto come soggetto il racconto Il mantello, ma Buzzati gli propose Quarto grado, che sarebbe poi diventato Procedura penale.

Salone d’onore di Villa Olmo, Como

www.conservatoriocomo.it

Related posts

CAREER DAY 2019: APPUNTAMENTO SABATO 11 MAGGIO

admin

ATTO UNICO Installazione di GIACOMO COSSIO A cura di Alberto Mattia Martini

Redazione

FESTIVAL DI BELLAGIO E DEL LAGO DI COMO – X EDIZIONE

Redazione

I cookie servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'Utente. Proseguendo la navigazione – senza modificare le impostazioni del browser – l’Utente accetta di ricevere tutti i cookie del portale web www.whatsoncomo.it. Se l’Utente non desidera ricevere i cookie, deve modificare le impostazioni del suo browser, consapevole che alcuni servizi potrebbero non funzionare correttamente OK Leggi